Bilancio Il patrimonio della Fondazione, nel 2017, è salito da 196 a oltre 200 milioni di euro. Un risultato che, ha spiegato il presidente Luigi Carlini, permette nel 2018 di distribuire nel territorio 2 milioni in più rispetto allo scorso esercizio. Elevato è anche il fondo di stabilizzazione che si attesta ad oltre 6 milioni di euro. “Si tratta di risultati di grande soddisfazione – ha sottolineato Carlini – che premiano il lavoro della struttura e degli organi dell’ente, tutti impegnati al servizio del bene comune e per la crescita sociale e culturale del territorio”.
Finanziamenti Per il 2018 l’erogazione dei finanziamenti proseguirà nei settori ritenuti più rilevanti dal consiglio di amministrazione della Fondazione, con attenzione in particolare a quelli dello sviluppo locale e dell’ arte e della cultura. “Vorremmo fare interventi importanti – ha proseguito il presidente della Fondazione -, un’ opera significativa che possa rimanere alla città. Ci sono varie ipotesi allo studio, tra cui quella della copertura dell’Anfiteatro Fausto, che nel giro di pochi mesi potrebbe essere trasformato in un vero e proprio teatro da oltre 800 posti a sedere, riscaldati e climatizzati”.