Perugia, malore in discoteca: vengono denunciati due giovani

L'episodio è accaduto nella notte tra sabato e domenica in una discoteca in zona Ponte Valleceppi

0
260
Un arresto da parte della Polizia

PERUGIA – Sono stati denunciati, per possesso per uso personale di sostanze stupefacenti due giovani aretini fermati, nella notte tra sabato e domenica, in una discoteca in zona Ponte Valleceppi a Perugia.

L’episodio La polizia è intervenuta a seguito di una segnalazione da parte del personale del 118 che comunicava di avere problemi con un giovane da loro soccorso, all’interno del locale. Una volta sul posto gli agenti hanno trovato il ragazzo, un 26enne aretino, in evidente stato confusionale mentre si opponeva alle cure chiedendo di tornare a casa. Il ragazzo è riuscito ad indicare agli agenti il nome dell’amico con cui era andato a ballare. Il giovane, un 21enne sempre della provincia di Arezzo, è risultato anche lui in evidente stato di alterazione tanto da non riuscire ad indicare alla polizia il luogo in cui aveva parcheggiato l’auto. 

La perquisizione Una volta individuata l’automobile, gli agenti hanno perquisito il mezzo trovando, nascosto nel portaoggetti, un involucro termosaldato contenente 1,34 grammi di marijuana insieme ad un altro involucro stavolta di ketamina, per un peso di 0,55 grammi. Ai due giovani, condotti in questura a bordo della vettura di servizio, è stato contestato il possesso per uso personale.