ROMA – Dopo una notte a dir poco concitata la Direzione nazionale del Pd, mentre il timbro sulle liste due candidati di Camera e Senato alle elezioni politiche fissate per il 4 marzo. Novità ed esclusioni per quanto riguarda l’Umbria

Assetto Questo l’assetto alla Camera (proporzionale): Anna Ascani, Walter Verini, il consigliere comunale di Perugia Emanuela Mori e Maurizio Terzino. Al Senato spunta in testa Matteo Renzi e dietro di lui ci sono Nadia Ginetti, il sindaco di San Gemini Leonardo Grimani e la giovane renziana Simona Meloni. Sull’uninominale alla Camera va il segretario regionale Giacomo Leonelli (Perugia), Gianpiero Bocci (Foligno- Alto Tevere) e l’ex ministro Cesare Damiano nel collegio di Terni. Nell’uninominale al Senato ci sono, invece, Giampiero Giulietti e il vice Prefetto di Terni Simonetta Mignozzetti (collegio Terni). Restano fuori Marina Sereni, con diversi mandati sulle spalle, e gli uscenti Valeria Cardinali e Gianluca Rossi, entrambi appartenenti all’area del ministro della Giustizia, Andrea Orlando.

(Servizio in aggiornamento)